giovedì 24 ottobre 2013

le ricette di rebecca





ROTELLE  GUSTO PIZZA

Ingredienti:

Pasta
175 gr. pasta madre
100 gr. manitoba
200 gr. farina 0
100 gr. latte
60 gr. acqua
2 cucchiaini sale
2 tuorli
30 gr. burro
1 cucchiaio olio extravergine d’oliva
Ripieno
1 provola  piccola  affumicata o mozzarella scolata per  pizza
70 gr. prosciutto
passata di pomodoro q.b.
 1 carciofo

Preparazione:
cuocere il carciofo con acqua olio e prezzemolo sale, una volta  cotto frullarlo con il pimer .condire la passata con sale , q.b.,e pochissimo olio. Tagliare il formaggio in fettine sottili.
preparare l’impasto:  in una ciotolina  ammorbidire la pasta madre con l’acqua  e la manitoba , mescolare  con una forchetta  fino ad ottenere una pastella , lasciare riposare coperto per almeno trenta minuti. Unire tutti gli ingredienti  alla pasta madre , per ultimo il  burro ammorbidito l’olio , impastare a mano o con l’impastatrice, lasciare lievitare fino al raddoppio , o almeno per tre ore , coperto con  un telo di plastica per alimenti e  , sopra , un canavaccio , al caldo e lontano dalle correnti.  Dopo la lievitazione , scodellare la pasta  sulla spianatoia infarinata , ripiegarla su se stessa in tondo  spolverando di farina ,  fare le pieghe,
ripiegare  la parte alta  verso il centro e  sopra la parte  bassa a sovrapporre , pieghe  a tre , girare  la piegatura  dalla parte  di chi lavora e  ristendere in verticale, ripiegare per  3 o quattro volte di seguito, fino a che l’impasto sia bello compatto ed elastico, dividere in due, poi stendere la stessa con un matterello ad ottenere un  grosso  rettangolo, per volta.




 Farcitura: su un rettangolo spalmare il pomodoro e la purea di carciofo , sopra distribuire  formaggio e prosciutto; sull'altro  spalmare la passata di  pomodoro , poi , sopra,  formaggio e  prosciutto. 


Arrotolare  dalla parte più lunga  ad ottenere una sorta di  salame , tagliare con un coltello affilato delle fette larghe circa un paio di dita. 




Disporre  nella teglia, di silicone, o imburrata, o sulla carta forno,  ben distanziate , non si dovrebbero unire . Lasciare lievitare , dopo averle inumidite con un po’ di latte tiepido, per il tempo necessario al raddoppio, coperte o nel forno spento; ci vorranno in estate circa tre ore , in inverno 6/8 ore , dipende dalla temperatura. 


 A lievitazione  completata   infornare a forno caldo , 180°, per circa 45 minuti, dopo  una mezz'ora abbassare il forno a 160°. Servire  tiepide o fredde.

Il commento di Rebecca:

queste preparazioni mi piacciono e mi danno grandi soddisfazioni , sia  agli occhi che al palato. Stavolta  sono venute  un po’ appiccicate   e il formaggio ha traboccato , ma che  buone! Non ho fatto in tempo a  fare una foto  da presentazione….sono sparite , qualcuno si sarà anche scottato…..
L’aggiunta del carciofo è stato un riciclo di un avanzetto, ma ci stava niente male.





7 commenti:

Federica Simoni ha detto...

O__O buoneeeee Rebecca!!!!!sempre bravissima ciaoooooo

cliv ha detto...

Certo che ti danno soddisfazioni queste preparazioni...sono gustose e belle da vedere!
Al solito sempre brava
Ciaoooooo

Valentina ha detto...

ah che super nostalgia di provola e mozzarella!!!

NonnaPapera Cristina ha detto...

Ricche di sapore direi! Buon fine settimana!

carmencook ha detto...

Sfiziosissime queste rotelle!!!
Sempre bravissima Reby!!
Un bacione e buona notte
Carmen

Il Mondo di Milla ha detto...

Sempre super gradite, spariscono subito!!

Giovanna ha detto...

I tuoi lievitati mi fanno impazzire sempre, e quando sono salati, wow, ho l'acquolina! Un bacio