giovedì 29 maggio 2014

le ricette di rebecca








FILETTO ALLA WELLINGTON 
(Gordon Ramsay)
    
Ingredienti per otto persone

800 gr.filetto di vitellone /manzo
500 gr.champignon
200 gr.prosciutto parma
 senape inglese q.b.
1 uovo
aglio
sale grosso (q.b.)
pepe (q.b.)
Pasta Sfoglia
175 gr. formaggio tipo o philadelphia
175 gr. farina
120 gr. burro
sale 1 pizzico.

Preparazione:

1° giorno
preparare la  finta sfoglia impastando  il burro morbido ed il  formaggio, il tutto lasciato precedentemente  fuori dal frigo, con una  forchetta, unire la farina mescolata al sale, verrà un  composto  sbricioloso, compattarlo  in un foglio da plastica per alimenti  dando una forma  rettangolare, riporre il pacchetto  ben  chiuso in frigo per  12/24 ore, vedi ricetta


Porre il filetto  pulito su un piano  e massaggiare  bene  con il  sale  ed il pepe per l’intera superficie.


Rosolare , velocemente, il filetto su tutti i lati in una padella  con poco olio,


 attenzione la carne non deve cuocere.


Appena tolto il filetto dal fuoco 


spennellare tutta la superficie con la senape,  lasciare raffreddare.
Nel frattempo  pulire i funghi e tagliarli grossolanamente, frullare i funghi con uno spicchio d’aglio, senza  anima, sale e pepe ad ottenere una crema , mettere la stessa in una padella antiaderente  sul fuoco  per eliminare l’acqua in eccesso tipica  dei funghi.
Tagliare un  foglio di plastica  alimentare sufficiente per incartare il filetto , aprirlo bene sul piano di lavoro. 


Mettere sopra al foglio le fette di prosciutto  una accanto all’altra sopra  a queste spalmare la crema di funghi sopra a tutto appoggiare il filetto, arrotolare la pellicola intorno alla carne pressando  , così che  prosciutto e crema di funghi aderiscano  bene.,


 stringere il pacchetto e sigillare i lati, mettere il  frigo fino  alla giorno dopo.
2° giorno
Tirare  fuori  dal  frigo la pasta  sfoglia , toglierla  dalla pellicola  e fare le pieghe  a tre  per  tre  volte  con un riposo  di  mezzora  ogni passaggio, dopo fatto  ciò lasciare in frigo fino all’utilizzo.
Sulla spianatoia  stendere la  sfoglia  nella forma  necessaria  a contenere il filetto.


 Porre il filetto , al quale sarà stata tolta la pellicola , al centro della sfoglia , 


arrotolare la pasta intorno alla carne  , sigillare  bene le  estremità. Incidere la pasta per  decorare, come  da foto, in  lungo ed in largo. Spennellare con il tuorlo d’uovo sbattuto la superficie della pasta sfoglia. Volendo spruzzare un po’ di sale grosso per far diventare la sfoglia croccante. Cuocere in forno a 200° per 35 minuti.
Togliere il filetto dal forno e lasciarlo riposare per almeno 10 minuti prima di servire in  grosse fette.

Il commento  di Rebecca:

quando  si  dice  mettersi alla prova! Mi  frullava in testa l’idea  di fare un piatto  di quelli….nobili, da  cuochi  seri, un po’  temevo e un po’  fremevo , poi  si è presentata l’occasione e mi sono  cimentata.

 Con la  ricetta di Ramsey non ho  avuto nessun problema , basta seguire le  sue istruzioni; non ho  trovato la senape inglese  ed ho  adoperato quella normale , non so  dire  quale possa essere la differenza posso  solo dire  che il risultato  è stato  davvero  eccellente,  e per la cottura , bello rosa  dentro  e per il sapore , e poi  non è così difficile  come  credevo . Per la pasta sfoglia ho fatto  quella  finta , già avevo provato  quella con la ricotta in una precedente  ricetta , questa volta   con il  formaggio  spalmabile , ottimo  risultato  sono  davvero  soddisfatta.






8 commenti:

Valentina ha detto...

buonissimo! l'ho fatto qualche volta (senza la senape che non amo!)

speedy70 ha detto...

Un piatto raffinato e buonissimo, complimenti!!!

Simo ha detto...

ottima ricetta, mi piace l'idea della pasta sfoglia alleggerita... ;)
Baci cara

carmencook ha detto...

Ma quanto sei brava Reby, è meraviglioso!!
Io ho un pezzo di filetto di maiale pensi che sia adatto per questa preparazione???
Un mega abbraccio e buon fine settimana
Carmen

carmencook ha detto...

Ma quanto sei brava Reby, è meraviglioso!!
Io ho un pezzo di filetto di maiale pensi che sia adatto per questa preparazione???
Un mega abbraccio e buon fine settimana
Carmen

Patrizia Monica ha detto...

Mamma mia hai fatto una ricetta alta cucina! non so se farla anche io : ci riusciro? Provo dai mi fai contagiata . Grazie
Oggi è bruttissimo il tempo, piove a catinelle e siamo a giugno!
Buona domenica
Patrizia di Cucina con Dede

Giovanna ha detto...

Adoro il filetto alla Wellington, ti è venuto benissimo, brava Reby! Un bacio

Betty ha detto...

deve essere una vera e propria delizia questo filetto, brava!
buon w.e.