lunedì 1 settembre 2014

le ricette di rebecca








CORNETTI MULTISTRATO

Ingredienti
pasta brioche
150 gr. lievito madre
300 gr. farina 00
200 gr. farina manitoba
200 gr. latte
140 gr. zucchero
90 gr. burro a temperatura  ambiente
1 uovo intero
1 tuorlo
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di miele
1 fiala  aroma di limone  (o buccia  grattugiata )
Ripieno
Nutella

Preparazione

In una ciotola mescolare il lievito madre  con il latte  e un etto di manitoba ad ottenere un impasto molle e cremoso , lasciare riposare  per  almeno mezz’ora. Unire tutti  gli ingredienti, tranne il burro, impastare bene ,  a mano o  nell’impastatrice, da ultimo unire il  burro morbido, incorporare   e quando l’impasto sarà
ben amalgamato , coprire  con la pellicola  alimentare  e lasciare lievitare per un paio di ore; volendo si può impastare la sera  e tenere la notte in  frigo avendo cura di  lasciare la pasta  fuori dal  frigo  30/40 minuti prima  di preparare la torta.
Una volta trascorso il periodo di  riposo scodellare la pasta  sulla spianatoia infarinata , fare le pieghe  a tre per  tre /quattro volte . Dividere l’impasto in due parti, poi ognuna    in  quattro palle, stendere  una palla  con il mattarello, sulla  carta forno,  a  creare una base tonda  , ci si può aiutate  con un  recipiente  tondo  o un  coperchio per  fare delle  forme uguali e precise . Ricoprire la  base  con la nutella; procedere  a stendere la  seconda , sovrapporre alla prima  e  ricoprire di nutella ,


 proseguire  con la terza ed in fine la quarta  che andrà  a coprire il tutto , senza  essere spalmata.  quindi con la rotella tagliapasta dividere il cerchio in due, a croce, poi in quattro e seguitare con tagli decisi,


 dividere il  cerchio in 4/8 spicchi , secondo  come si vogliono fare grandi i cornetti, arrotolare partendo dalla base del triangolo e terminare con la punta, pressare i cornini e dargli la forma arrotondata da classico cornetto, ripetere l’operazione con l’altra pasta. 


 Mettere a lievitare ben distanziati in teglia, fino al  raddoppio, in forno spento ,circa 4/6 ore , dipende dalla temperatura , dopo aver inumidito i cornetti  con  qualche pennellata di  acqua  tiepida. Una  volta raggiunta la lievitazione  accendere il  forno  e portarlo a 180°, spennellare la superficie  con rosso d’uovo diluito  con tre  cucchiai di latte tiepido, porre  , cuocere per circa 20 minuti.



 Una volta raffreddati si possono, volendo, spolverare con zucchero a velo .

Il commento di Rebecca

Cornetti multistrato con la tecnica della torta fiore , morbidi e nutellosi , colazione e merenda da coccola ! preparo ,come sempre per i lievitati, la sera  e la mattina  li cuocio , il profumo  che  si diffonde dalla cucina  è una sensazione  bellissima  sa di buono di  famiglia  di calore.



11 commenti:

Valentina ha detto...

che bella che ti è venuta!!

Federica Simoni ha detto...

O_O bellissimi!!!! sempre bravissima baciiiiii

cadè ha detto...

Una golosità e non difficile da preparare!

carmencook ha detto...

Ciao Reby, tutto bene la nipotina???
Ma quanto sei brava, questi cornetti sono semplicemente spettacolari!!!
Un mega bacio e buon fine settimana
Carmen

Giovanna ha detto...

Sono una vera meraviglia! Un bacio

Geillis ha detto...

adoro i tuoi lievitati, ma questa volta sono davvero iper-golosi!

rebecca ha detto...

grazie a tutte , la nipotina cresce bene e tanto , una delizia , vi abbraccio Reby

NonnaPapera Cristina ha detto...

Forte questa idea multistrato! Buona domenica!

Katia Pili ha detto...

Devono essere davvero buoni :)
Www.Curvyandhappiness.Blogspot.It

fifa-coin ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Simo ha detto...

carissima, certo che tu in cucina sei un mito, ma coi lievitati....non c'è storia, non ti batte nessuno! Guarda che spettacolo....