lunedì 16 aprile 2012

le ricette di rebecca

















MATTONELLA MILLEFOGLIE




Ingredienti:


pasta sfoglia
125 gr di burro
125 gr di farina 0

1 pizzico di sale
crema ganache
200 gr. cioccolato extrafondente
200 gr. panna vegetale liquida
crema
300 gr. latte
2 rossi d’uovo
4 cucchiai di zucchero
1 cucchiaio colmo di farina 00
buccia di limone
varie
100 gr. cioccolato extrafondente
300 gr. panna vegetale da montare zuccherata

Preparazione:

per la pasta sfoglia : mettere a congelare la quantità di burro prevista tagliata a pezzetti .Nel mixer fare mescolare la farina, il sale ed il burro fino a ché si otterrà uno sfarinato, a questo punto aggiungere a filo l'acqua, continuando a far girare il mix fino a d ottenere la palla di pasta, altrimenti continuare a mano. Mettere l’impasto sulla spianatoia infarinata e compattarlo con la mani, poi stenderlo per con il matterello a fare le pieghe a tre portando la parte alta verso chi lavora per i due terzi, poi ripiegare sopra a questo la parte in basso a chiudere girare per portare la parte piegata verso chi lavora , come fosse un libro, stendere di nuovo e ripiegare , girare di nuovo e ripetere l’operazione tante volte quanto è necessario per ottenere una pasta liscia e omogenea, poi mettere a riposare in frigo coperta con un foglio di pellicola per alimenti, per almeno trenta minuti.
Riprendere la pasta e tirarla bene facendo delle strisce sottili, tagliare a rettangoli alti circa 20 cm. e larghi 15 c/a. cuocere in forno caldo a 180° per circa mezz’ora.
Per la crema : sbattere bene i rossi d’uovo con lo zucchero, devono bianchire, unire la farina e mescolare bene. Scaldare il latte con un poco di buccia di limone, unire a filo nel composto rimestando , poi porre il tutto, nella pentola e portare lentamente ad ebollizione, sempre mescolando, finché non si addensi bene e diventi cremoso. Lasciare intiepidire, mescolando ogni tanto per non fare formare la pellicola.
Crema ganache: scaldare la panna liquida fino quasi ad ebollizione, sminuzzare il cioccolato. Quando la panna sarà bollente, togliere dal fuoco, unire il cioccolato e mescolare fino a ché diventi una crema densa.
Montare la panna e sminuzzare il cioccolato . Unire ala crema , ben fredda , i due terzi della panna montata, mescolare bene dal basso verso l’alto , poi unire anche il cioccolato sminuzzato. Assemblare la torta :su un vassoio iniziare con un rettangolo di sfoglia , spalmare sopra uno strato di ganache e poi sopra a questo distribuire la crema preparata con panna e cioccolato a pezzetti, accomodare sopra un altro rettangolo e proseguire nello stesso modo fino a terminare la pasta sfoglia. Coprire l’ultimo rettangolo con la panna rimasta decorare con la rimanente crema ganache , lasciandola colare , a scarabocchio, dai rebbi della forchetta . Servire fredda.






Il commento di Rebecca :


ogni volta che c’è un compleanno , mi cimento , mi piace fare torte , ma non mi vengono mai belle come quelle che vedo nei blog , questa volta volevo fare le cosine per bene , ho il sac a poche, ho preparato , con la sfoglia , dei biscottini da ornamento , insomma volevo cercare di fare una torta bella da vedere , tutto pronto cerco la sacca con i vari beccucci , be’ non c’è stato verso di trovarla , ma dove l’avrò messa !???!? e così ho fatto i soliti scarabocchi di fili di cioccolato e ho aggiunto sopra e lateralmente i biscottini che avevo preparato, non è la miss delle torte , ma ai miei è piaciuta lo stesso , c’e da dire che è venuta buonissima , leggera e gustosa un mix di sapori che legano a meraviglia, il cioccolato amaro, il dolce delle creme , la friabilità della sfoglia. Adesso andrò alla ricerca del sac a poche, prima o poi lo troverò…



11 commenti:

annamaria ha detto...

buonissima reby e' da urloo!!!

Mafalda ha detto...

che delizia questa mille foglie... poi sei stata brava a fare anche la sfoglia, io non l'ho mai fatta!

Simo ha detto...

oh mamma ....è peccaminosa!
Ma mi piacerebbe peccare. sisisisi!!!!!

Elena ha detto...

che buona questa millefoglie.. golossissima, me la segno!! buona giornata

nonna papera ha detto...

la assaggerei di buon grado!!!

Giovanna ha detto...

Per me è perfetta! Ha un aspetto così goloso ed invitante.
Brava Rebecca!
Un bacio

Vica in cucina ha detto...

Questo é uno dei miei dolci preferiti!!! Lo adoro e basta!

Anita ha detto...

Ma è un capolavoro! Dopo Pasqua ho dato l'addio ai dolci, ma giuro che per questa farei un'eccezione...Dev'essere buonissima e ha un aspetto fantastico! :)

speedy70 ha detto...

Che visione paradisiaca Rebecca, da svenimento!!!!!

rebecca ha detto...

grazie per i vostri commenti , mi emoziona sempre leggerli, vi abbraccio Reby

marifra79 ha detto...

Aiuto!! Aiuto tentazione!! Senza complimenti ne prendo un pezzo:))) Un abbraccio e buon fine settimana Rebecca