lunedì 7 novembre 2011

le ricette di rebecca







ROTOLI BRIOCHE RIPIENI



Ingredienti:


pasta brioche
350 gr. pasta madre
230 gr. acqua
2 cucchiai zucchero
1 cucchiaino di sale
3 tuorli di uovo
100 gr. farina manitoba
400 gr. farina 0
100 gr. burro buccia grattata di limone o arancio
ripieno
nutella
nocciole tritate
glassa
1 chiara d’uovo
2 cucchiai di zucchero a velo


Preparazione:


nella m.d. mettere la pasta madre, con la farina manitoba e metà acqua, fare impastare per qualche minuto, fino a ché diventi una crema densa, lasciare lievitare per una mezz’ora; poi unire tutti gli altri ingredienti per la pasta brioche, tranne il burro e fare impastare per 10/15m. , infine unire il burro sciolto e freddo, continuare d impastare fino a ché l’impasto risulti bene incordato e lucido, lasciare lievitare fino a raddoppio,circa un’ora, chiaramente dipende da vari fattori non ultima la temperatura , il tutto sempre nella macchina del pane a freddo,sipuò usare anche l’impastatrice, oppure impastare tutto a mano. Quando sarà lievitato , riprendere l’impasto e rovesciarlo delicatamente sulla spianatoia infarinata , allargare dando una forma rettangolare aiutandosi con un matterello, ma senza usare molta energia, tagliare poi in tante strisce, alte un palmo e lunghe due, circa , per quante ce ne verranno . Su ogni striscia mettere un paio di cucchiaini di nutella e un cucchiaino di nocciole triturate , poi arrotolare , partendo dal lato più corto, su se stesse, mettere in teglia sulla carta forno , distanziare perché dovranno ancora crescere. Lasciare lievitare in luogo caldo , anche per 4/5 ore, fino a ché saranno quasi raddoppiati, cuocere in forno caldo a 180° per circa 15 minuti, dipende sempre dal tipo di forno e quindi controllare. Preparare la glassa unendo alla chiara d’uovo lo zucchero a velo , amalgamare con una forchetta , sbattendo delicatamente il composto , fino a sciogliere bene lo zucchero. A cottura ultimate spennellare i rotoli caldi con la glassa e rimettere in forno per uno due minuti. Gustare freddi o anche tiepidi.



Il commento di Rebecca:


da quando ci siamo conosciute , non ci siamo più lasciate !
Parlo della signora pasta madre, naturalmente, tra rinfreschi e preparazioni varie , la nostra frequentazione è decisamente assidua. Devo dire che ancora non mi ha mai tradito, è una vera amica, e anche in questa occasione si è rivelata tale, questi rotoli briosciosi sono stati un successo , li ho messi in forno la sera , programmando accensione e cottura per la mattina successiva, hanno lievitato tutta la notte e la mattina, che risveglio, un profumo buonissimo di pasticceria , e loro lì belli fragranti ed invitanti che occhieggiavano dal forno, colazione da re! Naturalmente io ho gustato solo il …profumo , ma gli altri…anche il resto!
Due annotazioni: la quantità è notevole , infatti ho surgelato una parte dei rotoli prima dell’ultima lievitazione, conservati nel congelatore li tirerò fuori all’occorrenza , la sera per cuocerli la mattina successiva; la seconda , la pasta non è molto dolce , eventualmente si può aggiungere altro zucchero all’impasto.


con questa ricetta partecipo al contest di La Dolce Vita

11 commenti:

Mary ha detto...

belli lievitati queste brioche , immagino profumati per tutta casa.

francy ha detto...

brava bravissima devono essere speciali!li posto subito!!!grazie e in bocca al lupo!!!

Simo ha detto...

Reby sono fantastiche...ti faccio 2 domande...
che ne dici se dimezzo la dose?
E poi: si possono farcire anche con marmellata?

carla ha detto...

ma che bell'aspetto!!!!

Federica ha detto...

ok Rebecca parto e arrivo in un lampo aspettamiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!

Patty ha detto...

Questi rotolini mi hanno sempre fatto impazzire e l'ultima volta che li ho preparati, che poi era la prima, mi sono venuti delle vere ciofeche a dimostrare che io sono una capra nei lievitati. Adesso ho paura a riprovare, ma forse dovrei buttarmi...se seguo i tuoi consigli, magari ci riesco! Un bacione. Pat

Günther ha detto...

un bel dolce per una prima colazione niente male, un gran bel lavoro

Giovanna ha detto...

Rebecca sono perfetti! Complimenti davvero!!!
Bella l'idea di metterli a lievitare la sera e trovare la colazione, una SIGNORA colazione, pronta la mattina!! ^_^
Baci

nonna papera ha detto...

troppo invitanti!!!!!!

speedy70 ha detto...

Arrivo da te domani per colazione Rebecca, aspettami!!!!!!!

rebecca ha detto...

ehi, che piacere sentirvi , vi vorrei tutti a colazione da me, ma poi ricambiate con le vostre bontà, un abbraccio da Reby