venerdì 6 maggio 2011

le ricette di rebecca









SPAGHETTI 150° UNITA’ D’ITALIA





Ingredienti per quattro persone


400 gr. spaghetti
2 zucchine
10 pomidorino pachino
1 scalogno
peperoncino in polvere secondo gusto
olio extravergine d’oliva
sale


Preparazione:


in una padella antiaderente mettere un giro d’olio e lo scalogno finemente tritato con un mestolino di acqua, fare andare a fuoco lento, nel frattempo lavare e affettare le zucchine , fine , lavare e tagliare in quattro i pomodorino. Unire il tutto allo scalogno , salare , lasciare cuocere a fuoco lento fino a ché i pomodori non abbiano rilasciato il loro sughetto e le zucchine siano appassite, unire una spolverata di peperoncino spegnere i fornelli e lasciare riposare coperto. Cuocere gli spaghetti in abbondante acqua sapida, buttare al bollo e scolare al dente , mantecare in padella a fuoco lentissimo, lasciare riposare qualche secondo e servire. Volendo si può aggiungere una spolverata di misto grattugiato pecorino e parmigiano .


Il commento di Rebecca:

questa è la pasta che abbiamo mangiato il 17 marzo, giorno della ricorrenza della nostra Italia, eravamo a La Maddalena e abbiamo festeggiato vicini vicini a …Garibaldi. Per rimanere in tema tricolore abbiamo fatto questi spaghetti , un modo come un altro per partecipare alla giornata storica …e quando mi ricapita! Lo posto con un poco di ritardo , ma comunque …buon compleanno Italia!!!!

8 commenti:

Mary ha detto...

Buona qusta pasta cosi fresca ed estiva!

Federica ha detto...

per me il tris...baciiiiii!!!

Simo ha detto...

waowwww...che piattino tricolore!
Bello e buono!!!!!!!!!!!

Lady Boheme ha detto...

Un piatto stupendo, carissima!!! Ricco di gusto e profumato, lo adoro!!!! Complimenti, un bacio e buon we

speedy70 ha detto...

Brava Rebecca, viva l'Italia!!

marifra79 ha detto...

Decisamente la mia preferita!! Uso spesso le zucchine per condire la pasta però non avevo mai pensato ad aggiungere i pomodorini... un abbraccio e buon fine settimana!!

Giovanna ha detto...

Rebecca è una vera delizia! Con un piatto così ogni giorno è festa.

Baci e buona settimana

Giovanna

stefy ha detto...

Le paste condite con i sughi più semplici sono sempre le migliori...come questo tricolore...baci