mercoledì 26 gennaio 2011

le ricette di rebecca



CROSTATA UVA E PINOLI


Ingredienti ( tre crostate diametro cm 26.)

700 gr. farina 00
250 burro morbido a temperatura ambiente
250 yogurt cremoso bianco
200 zucchero
2 uova
1 bustina lievito dolci
1 pizzico di sale
marmellata di uva q.b.
20 gr. pinoli puliti

Preparazione:

in una ciotola miscelare la farina con il lievito e il sale unire il burro e amalgamarlo alla farina con la forchetta fino a sabbiare completamente il tutto. Aggiungere lo zucchero, lo yogurt e le uova ed impastare velocemente il tutto, formare la palla e metterla a riposare il frigo per almeno mezz’ora.
Tagliare un pezzo di carta forno della misura della teglia da utilizzare e stenderci sopra la pasta necessaria per il fondo della crostata, aiutandoci con un matterello, posizionare il fondo, con la carta, sulla teglia. Stendere la marmellata sul fondo in uno strato consistente, mettere i pinoli a pioggia sulla superficie, con la pasta rimasta fare delle strisce larghe a piacere e posizionarle a raggiera,completare con dei pezzetti di pasta a rombo o triangolo o secondo gusto, Cuocere in forno caldo a 180° per circa 35 minuti.

Il commento di Rebecca:

Non sono molto brava nelle decorazioni forse perché non sono paziente , le blogghine che frequento sono bravissime tutte precise, io decisamente no! Il gusto però non ne risente , è venuta molto buona e l’aggiunta dello yogurt nell’impasto è vincente. I pinoli si sposano bene con la marmellata di uva, risultato …spazzolata!

17 commenti:

Taty ha detto...

Si mangia con gli occhi...ne voglio una fettona!!!! :-)

Luciana ha detto...

Brava Rebecca, è deliziosa e bellissima!!! complimenti davvero...un abbraccio :)

Federica ha detto...

questa crostata è irresisistibileeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!!!

Lucia ha detto...

Mamma mia, che crostata meravigliosa! In Salento, mia terra natale, la marmellata d'uva si fa in casa ed è una delizia... Qui a Bergamo, dove vivo ora, è praticamente introvabile :-(

Erica ha detto...

Questa crostata dev'essere stata ottima!! bellissima con tutti i pinoli e la decorazione cn la rosa al centro ^_^

Geillis ha detto...

lo yogurt nell'impasto?? se serve a diminuire la quantità di burro, allora deve essere mia!!

Simo ha detto...

Ma va là, non stare lì a guardare tutto...per me è perfetta!!!!!!
E buonissima, direi....

marifra79 ha detto...

Lo yogurt! Non l'avrei mai pensato, l'ho visto nell'impasto dei biscotti ma mai in una crostata. E siccome mi piace tanto l'idea non posso che provarla magari sostituendo il tipo di marmellata, quella d'uva non riesco a trovarla!
Un abbraccio carissima

rebecca ha detto...

-Taty-benvenuta
-Luciana, bellissima.....non so però buona
-Fede, detto da te vale doppio
-Lucia benvenuta, anche questa marmellata è fatta in casa , da me, ci vuole solo un po' di tempo non è difficile
-Erica, infatti non è durata molto
-Geillis, lo yogurt può diminuire sia il burro che le uova,il burro lo puoi sostituire con un buon olio,di sapore delicato, e naturalmente yogurt ,metà e metà
-Simo, no non mi formalizzo , ma la verità è questa per il resto continuo a ..produrre
grazie a tutte siete carinissime
un grosso abbraccio collettivo
ciao Reby

Lady Boheme ha detto...

Ho l'acquolina in bocca davanti a questa meraviglia!!! Ne è rimasta una fetta!?!? Bravissima, un bacione

Alice4161 ha detto...

Questa crostata è una vera bontà.


ciao

mariacristina ha detto...

Deliziosa questa crostata, anche se la marmellata di uva non so se riesco a trovarla. Un abbraccio.

Giovanna ha detto...

Rebecca complimenti! Ha un aspetto splendido.
Uva e pinoli è proprio un bell'abbinamento.

Baci Giovanna

speedy70 ha detto...

Adoro le crostate, e questa è una vera delizia, brava Rebecca!!!!!!

chabb ha detto...

non amo tanto questo frutto ma tantissimo la marmellata d'uva, un bella crostata molto golosa!!
un beso

rebecca ha detto...

Lady- ti inviterei volentieri
Alice -che piacere risentirti
Mariacristina- non so se si trova io la faccio per superproduzione di uva...
Giovanna- effettivamente l'uva e i pinoli stanno bene
Speedy-le sto scoprendo ora le croste prima mi lasciavano indifferente...meglio tardi....
Chabb- non sono neanche io una patita dell'uva , infatti dato che ne avevamo troppa ho fatto la marmellata
vi abbraccio tutte e grazie di esserci sempre
ciao Reby

Lady Boheme ha detto...

Grazie della visita, tesoro, un abbraccio e buon w.e.