giovedì 3 maggio 2012

le ricette di rebecca





TAGLIATELLE PRIMAVERA


Ingredienti per quattro persone:

4 nidi di tagliatelle fresche all’ortica  (gr.480 c/a)
1 nido tagliatelle fresche all’uovo (gr.120 c/a)
1 tazza , da te, di fave sbucciate
7 gambi di asparagi sbollentati, parte tenera
5 falde di pomidoro essiccati sott’olio
50 gr. pancetta tesa tagliata a dadini
olio extravergine d’oliva
sale q.b.
peperoncino q.b.
1 bicchiere vino bianco
 1 scalogno
pecorino romano grattugiato
Preparazione:
per la pasta preparazione come da ricetta.
 Per il sugo :
in un tegame largo mettere due /tre giri di olio con lo scalogno affettato finemente, fare scaldare, unire la pancetta e continuare a cuocere, a fuoco lento, rimestando per non soffriggere. Sminuzzare le fave ed i gambi nel frullatore , non ridurre  a crema, unire al tegame  e cuocere  rosolando. Sfumare con il vino .Unire un poco di acqua di cottura degli asparagi,  due cucchiai di olio e le falde di pomodoro  tagliate grossolanamente, sale e peperoncino secondo gusto, cuocere per 15/20 minuti lasciare riposare con il coperchio. Cuocere le tagliatelle in abbondante acqua sapida , buttare a bollo e  scolare quando vengono a galla, mantecare nell’intingolo con  due cucchiai di pecorino, servire  calde , spolverare con altro pecorino secondo gusto.




Il commento di Rebecca:

l primo maggio, voglia di primavera, voglia di buttar via le  cose  invernali , voglia di sole , voglia di vacanza. La tradizione parla di scampagnate , di tovaglie sull’erba, di pic nic, di …fave con il pecorino, almeno a  Roma è d’obbligo , ma visto il tempo non certo clemente ho pensato di usare questi ingredienti , unitamente  all’ortica e  gli asparagi, per fare un primo a tutta primavera ed in linea con la tradizione. Risultato ottimo, una pasta  davvero buona  e molto gradita a i commensali, ben comodi  a tavola , il prato l’abbiamo guardato dalla finestra

….

6 commenti:

Dana ha detto...

Una gran bella ricetta, chi mi conosce sa quanto mi piaccia la pasta fresca e questo condimento è una favola, amo le fave e ho la sfortuna che mio marito e le mie figlie sono fabici, quindi niente fave nè piselli. Però io apprezzo tantissimo.
Ti abbraccio!

Federica Simoni ha detto...

mi aspetti??? che buone!!!!!!!

Simo ha detto...

ma quanto sei brava Reby! Quante ricette laboriose e meravigliose ci sforni...
Un bacione!

Vica in cucina ha detto...

Ottima ricetta per cucinare le tagliatelle... Belle anche da vedere... !

Giovanna ha detto...

Adoro la pasta condita con questi sughi freschi e primaverili. Il tuo è delizioso! :-)
Un bacione e buon fine settimana

Annalisa ha detto...

Ma che bel piatto goloso e poi bravissima hai fatto la pasta in casa.
Buona domenica. Un abbraccio