giovedì 4 dicembre 2014

le ricette di rebecca





TORTA FORESTA NERA


Ingredienti per  10/12 persone:
BASE
tortiera  diam 26 cm.
100 gr. farina 00
50 gr.  fecola  di patate o frumina o amido di mais
150 gr.  zucchero
6 uova
1 bustina di lievito per  dolci
1 fiala aroma  vaniglia
1 pizzico di sale
150 gr. cioccolato extra fondente
75 gr.  burro
RIPIENO E DECORAZIONE
400 gr. cioccolato extra fondente
700 gr. panna  da montare ( vegetale  senza  grassi idrogenati  zuccherata)
1 barattolo di amarene sciroppate  da  g. 350
Rum q.b.
Preparazione:
Sabato   sera
in una ciotola  a bagnomaria (immersa in un tegamino  con acqua  calda  sul  fornello a fuoco moderato)  fare sciogliere il cioccolato , quando sarà ben sciolto  toglierlo  dal tegame  del 


bagnomaria ed aggiungere il  burro , mescolare  fino a completa amalgamazione , lasciare  da parte.  


Montare a neve  con le fruste le chiare  delle uova, quando  iniziano ad  addensare  unire  a filo  la metà dello  zucchero e terminare l’operazione ;da parte montare a spuma  i tuorli  con la restante metà dello zucchero. 


Riprendere il cioccolato  fuso con il  burro che sarà  tiepido,  e  colarlo nei  tuorli montati, 


amalgamare  con un cucchiaio di legno ,una volta  incorporato ,  unire anche  gli albumi montati  , sempre  amalgamando  dal basso in alto in modo da mantenere il  composto  ben montato.  Mischiare la farina la fecola il lievito ed il sale , setacciarli tutti insieme  e unire  piano piano al composto amalgamando lentamente , la cosa importante  è cercare  di non  smontare il composto. Versare l’impasto nella teglia ( imburrata, o con carta forno  bagnata e strizzata o nulla se di  silicone)  . Cuocere in  forno caldo a 180° per  circa 40 minuti, fare la prova dello stecchino


. Lasciare raffreddare  e  togliere dalla teglia.
Domenica mattina
Preparare la  ganache  : portare a bollore 200 gr. panna, spezzettare  200 gr. di cioccolato , quando la panna bolle  versarla nel cioccolato e mescolare fino a ché non si sciolga tutto in una crema, lasciare intiepidire.




Scolare le  amarene  e  conservare il succo da parte. Montare la rimanente panna. Tagliare la torta in tre strati uguali, tre dischi.  Unire al succo delle amarene un bicchierino di  rum e due  di acqua per la  bagna.
Spezzettare  200 gr. di  cioccolato.
Assemblare la torta:
bagnare un disco della torta,  che  si disporrà per la  base, con la  bagna  , aiutandosi  con un pennello idoneo, mettere una  buona quantità di panna , ricordando di metterne un poco da parte  per le  decorazioni, 



opra  disporre una parte delle amarene, e  pezzetti di cioccolato. Sovrapporre il secondo disco , distribuire la bagna con il pennello , spalmare con un abbondante strato di panna , disporre le amarene , facendo attenzione a lasciarne ,circa 20 ,  per la decorazione e i pezzetti di cioccolato. 



Sopra il tutto , a coprire l’ultimo disco, bagnare  e


 colare  sopra la ganache di cioccolato  che sarà tiepida e quindi liquida  al punto  giusto per  coprire e non colare  via velocemente. Livellare  bene  la torta  sopra ed intorno. Lasciare raffreddare  bene in frigo. Quando la  ganache  sarà  ben solida , con la panna rimasta  riempire la tasca del sac a poche  e decorare  secondo  gusto  posizionando anche le  amarene sopra  dei ciuffetti di panna.



Domenica  a pranzo
Servire  come  dessert

Il commento di Rebecca:

torta di compleanno per mio marito, per festeggiare   in allegria  con la nostra  famiglia che quest’anno ha  una nuova  arrivata , la bella dei nonni!
La torta foresta nera non la conoscevo proprio , ma quest’estate ho assaggiato questo gusto  in un meraviglioso gelato a La Maddalena , potevo  esimermi dal provare la torta? Ma direi proprio di no! L’occasione  buona è stata  questo  compleanno. Ho  spulciato le  varie  ricette e come  al solito ho  fatto un  compendio, la decorazione l’ho un poco interpretata , mi piace  coprire le torte  con la ganache  e quindi invece  della panna l’ho  così ricoperta  , al posto delle decorazioni in cioccolato ho usato la panna . Il risultato è stato squisito anche per me  che non  vado pazza per le  amarene .
 Il matrimonio  tra amarena  e cioccolato amaro è davvero  ben riuscito.




Messaggio
ringrazio tutte le amiche che mi  chiedono  notizie  della nipotina, Adele Luce  cresce  bene e tanto , quattro mesi  e.....otto chili , una bella bimba  dal sorriso pronto e  simpatico , buona e dolce ,che desiderare di più?










4 commenti:

SABRINA RABBIA ha detto...

quale delizia vedono i miei occhi!!!!avrei voluto essere li' con voi per assaggiarla!!!A volte guardare non basta!!!Bravissima!!!Baci Sabry

speedy70 ha detto...

Colpita e affondata.... è il mio dolce preferito, bravissima!!!!!

carmencook ha detto...

Complimenti Reby, ti è venuta una vera meraviglia!!!!
Un bacio grande e buon (lungo) fine settimana
Carfmen

Anna Areni ha detto...

mmmmm ma bravaaaa