domenica 15 settembre 2013

le ricette di rebecca






FOCACCIA


Ingredienti:

120 gr. pasta madre
100 gr. manitoba
50 gr. parmigiano grattugiato
150 gr. semola di  grano duro
150 gr. farina 0
250 gr. acqua
2 cucchiai  olio extravergine d’oliva
sale

Preparazione:

in una ciotola mettere la pasta madre con metà  acqua  e la manitoba, mescolare e lasciare riposare per circa 30 minuti. Unire tutti gli altri ingredienti, tranne il sale, impastare, riposare, dopo circa 15 minuti mettere 3/4 pizzichi di sale , rimpastare velocemente e lasciare lievitare  coperto per  circa 4/5 ore.


 Dopo la lievitazione  mettere nella teglia , livellare bene , passare un poco di  acqua tiepida  sopra , cuocere in forno caldo, 200°, per circa 20 minuti. Servire calda o fredda per accompagnare .

Il commento di Rebecca:


focaccia  nata per alternativa , e analogia, alla torta al testo; ho voluto provare con la pasta madre e il risultato  è stato molto apprezzato. Buonissima  con il coniglio  al sughetto , ottima ripiena  con affettati vari o verdure grigliate. Facendo  dei quadratini  si può utilizzare  negli antipasti  ripiena  o meno. Volendo , prima di infornarla,  si può spennellare con  dell’olio , invece dell’acqua .








5 commenti:

Valentina ha detto...

ahahah e io che la credevo una dolce da inzuppare nel latte!!!

Manuela e Silvia ha detto...

Davvero buona così soffice e molto farcita! una stuzziccheria non da poco ;-)
bacioni

Giovanna ha detto...

Ma che delizia! Un bacio

Francesca ha detto...

Ma che bella idea, la proverò. Sarà sicuramente buonissima. Mi sono unita ai tuoi sostenitori in modo da averti sempre a portata di click. Se ti va fallo anche tu. Grazie. Francesca.

Tiziana Pitichella ha detto...

Ciao mi chiamo Tiziana trovo questo tuo blog molto interessante ed ricco di consigli utili in cucina e al tempo stesso molto simpatico. Da oggi tua follower +g. Mi farebbe piacere se anche tu passassi da me per diventare mia lettrice fissa e regalarmi qualche consiglio per questa mia nuova avventura nel web. Ciao http://lacucinadipitichella.blogspot.it