lunedì 4 marzo 2013








TORTA ROCHER


Ingredienti per  stampo diametro 22 cm
Torta
250 gr. farina 00
200 gr. zucchero
150 gr. burro  sciolto
150 gr. cioccolato fondente
150 gr. latte
4 uova
1 bustina lievito per dolci
1 pizzico di sale
Ripieno
500 gr panna da montare  vegetale senza grassi idrogenati
2 cucchiai abbondanti di nutella
100 gr. cioccolato fondente
150 gr. nocciole tritate
150 gr. wafer alla nocciola
Bagna
½  bicchiere di acqua
2 bicchierini di rum
1 cucchiaio di zucchero
Copertura
100 gr. panna da montare  vegetale senza grassi idrogenati
Sbriciolata di  torta q.b.
Decorazioni
200 gr. cioccolato bianco
2 cucchiai acqua
2 cucchiai miele
1 busta zucchero vanigliato
coloranti alimentari azzurro  giallo

Preparazione:

prima di tutto preparare il cioccolato plastico per le decorazioni: sciogliere a bagnomaria o al microonde il cioccolato bianco, quando sarà liquefatto, togliere dal fuoco e  aggiungere velocemente i due cucchiai di acqua e i due cucchiai , abbondanti , di miele  mescolare  energicamente  a miscelare bene , poi  rovesciare sul marmo freddo  per raffreddare il cioccolato , 


 allargare e muovere  con una spatola, unire lo zucchero a velo  a spolvero  e amalgamando bene , impastare,la quantità è quella sufficiente a far diventare il composto  trattabile  come fosse una plastilina, dividere in tre parti ,due più grandi e una più piccola e  colorare ,


 con la fiala azzurra una delle grandi , usare i guanti di lattice , la più piccola 


 con la fiala  gialla, l’altra  lasciarla bianca. Riposare in frigo per una ora . 


Con la pasta azzurra realizzare delle roselline, qui la descrizione, con la  gialla fare i pistilli per le calle  facendo dei  semplici rotolini . 


Con la bianca fare tre  cuori  allungati  al  centro dei quali mettere il pistillo giallo ,


 poi chiudere la base  sovrapponendo le due parti ed  ecco fatta la calla. 

Con la rimanente pasta gialla fare dei cordoncini per decorare ed unire i vari fiori, se ne avanza  fare delle roselline anche degli altri colori. Mettere tutto questo su carta forno in frigo le roselline in supporti  con carta forno per non farle attaccare.
 La torta:
in una ciotola sbattere bene le uova con lo zucchero a  sbianchire, unire il burro ed il latte, mescolare . Mischiare la farina , il lievito ed il sale , unire al composto  con le uova, mescolare bene , nel frattempo sciogliere il cioccolato a bagnomaria, quando sarà intiepidito , unire  al composto. Bagnare e strizzare un foglio di carta forno , foderare una teglia da  cm. 22, bordi alti, colare l’impasto e mettere in forno caldo a 180° per 40 minuti circa , fare la ‘prova stecchino , lasciare raffreddare in forno spento  con lo sportello aperto. Quando la torta sarà fredda  tenere in frigo almeno un paio di ore prima di tagliarla per farcire.

La crema:



montare 400 gr. di  panna. Mettere gli altri 100 gr. in un pentolino a scaldare , deve essere bollente, sminuzzare il cioccolato , versare la panna calda ne cioccolato , rimestare fino a completo scioglimento del cioccolato , lasciare intiepidire. Sbriciolare i wafer,  frullare le nocciole , per ottenere una graniglia. 

Unire il tutto alla panna montata , mescolare bene dal basso in alto uniformare la crema , mettere a riposare in frigo.
La copertura:
tagliare la parte superiore della torta che di solito è a ”cupola” e frullarla.
Montare la panna.
La bagna:
sciogliere lo zucchero nell'acqua , unire il liquore.
Assemblare la torta:
tagliare la torta in quattro dischi,
 lasciare la parte inferiore per la copertura. Posizionare il primo disco  sul piatto di portata , bagnare con il pennello da bagna, bagnare bene tutta la superficie,


mettere un terzo della crema del ripieno e posizionare sopra il secondo  disco  premendo leggermente  lo stesso sopra la crema per stabilizzare il  tutto , procedere nello stesso modo  fino ad arrivare al quarto ed ultimo disco.




Bagnare l’ultimo disco , prima di posizionarlo  nella parte inferiore, quella che andrà a contatto con la crema , poi ,una volta  sistemato , bagnare anche la superficie , 



coprire la torta con la panna montata  con l’aiuto di una spatola e , possibilmente  di un piatto girevole . 


Spolverare la superficie  con la sbriciolata di torta . 


Sopra a tutto posizionare le decorazioni floreali in cioccolato plastico , riposare in frigo per una ora circa.

Il commento di Rebecca:


per il compleanno di mia nuora ho fatto questa torta , volevo per lei qualcosa di speciale,l’ho fatta molto volentieri e con amore , anche  se il cioccolato plastico mi ha fatto disperare . Contrariamente  all'esperienza  con il cioccolato nero  fondente , veramente una passeggiata , questo bianco non voleva saperne di  indurire ,  poi anche nella realizzazione  dei fiori  non ha reso bene come l'altro tendeva sempre  ad ammorbidire, a questo punto penso che la qualità non fosse delle migliori, la cosa carina  è che si può colorare come si vuole , forse io ho anche un po' esagerato con i colori.Un’altra cosa che non mi ha soddisfatto  è stato il fatto che nel tagliare la torta, questa  tendeva molto a sbriciolare , la prossima  volta opterò per un pandispagna al cioccolato , molto  meglio per la resa , anche se  questa torta con il cioccolato fuso  è  veramente buona. A parte tutto una  torta molto golosa ,e…..tanti auguri Irene!




13 commenti:

Elena ha detto...

Mamma che fame chemi hai fatto venire...

Mary ha detto...

CHE BELLA TORTA , COMPLIMENTI. SONO CERTA CHE E' PIACIUTA TANTO A TUA NUORA.

cliv ha detto...

Wow che bella!Complimenti

Elisa Bonanni ha detto...

Golosissima ;-)!
Bacio e Buona serata

Valentina ha detto...

wo deve essere buonissima e è una meraviglia!

Geillis ha detto...

davvero bella e coloratissima, tua nuora sarà stata contenta!!

Olga ha detto...

Bellissima e colorata...immagino che sia anche buonissima!!!

nonna papera ha detto...

Qui una golosità tira l'altra!

rebecca ha detto...

grazie per i vostri graditissimi commenti , certo la mia torta non è all'altezza di certe meraviglie che vedo postate, ma pino piano si impara ,con affetto Reby

Vica in cucina ha detto...

ma quanti colori!!! sarà stata difficile di prepararla... un po' impegnativa eh?

Giovanna vanna ha detto...

dai che sei stata bravissima,la tua nuora sicuramente ha apprezzato, avessi io una suocera cosi! auguroni!

speedy70 ha detto...

Stragolosa e bellissima questa torta, bravissima Rebecca, applausi!!!!

Giovanna ha detto...

Che nuora fortunata! :-) La torta che le hai preparato è un capolavoro di gusto e bellezza!
Un bacione