mercoledì 13 novembre 2013

le ricette di rebecca






TORTA FIORE DI BRIOCHE CON LM

Ingredienti per 2 torte diam cm 24

pasta brioche
150 gr. lievito made
300 gr. farina 00
200 gr. farina manitoba
200 gr. latte
140 gr. zucchero
90 gr. burro a temperatura  ambiente
1 uovo intero
1 tuorlo
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di miele
1 fiala  aroma di limone  (o buccia  grattugiata )
Ripieno
Nutella
varie
4 mandorle

Preparazione

In una ciotola mescolare il lievito madre  con il latte  e un etto di manitoba ad ottenere un impasto molle e cremoso , lasciare riposare  per  almeno mezz’ora. Unire tutti  gli ingredienti, tranne il burro, impastare bene ,  a mano o  nell’impastatrice, da ultimo unire il  burro morbido, incorporare   e quando l’impasto sarà
ben amalgamato , coprire  con la pellicola  alimentare  e lasciare lievitare per un paio di ore; volendo si può impastare la sera  e tenere la notte in  frigo avendo cura di  lasciare la pasta  fuori dal  frigo  30/40 minuti prima  di preparare la torta.
Una volta trascorso il periodo di  riposo scodellare la pasta  sulla spianatoia infarinata 




, fare le pieghe  a tre per  tre /quattro volte .
 Dividere l’impasto   in  quattro palle , per torta, stendere  una palla  con il mattarello, sulla  carta forno, 



a  creare una base tonda  , ci si può aiutate  con un  recipiente  tondo  o un  coperchio per  fare delle  forme uguali e precise .


 Ricoprire la  base  con la nutella; procedere  a stendere la  seconda , sovrapporre alla prima  e  ricoprire di nutella , proseguire  con la terza


 ed in fine la quarta  che andrà  a coprire il tutto , senza  essere spalmata. Segnare il  centro  della  torta  con un  cerchio , si può usare un  bicchierino  o un  tappo dell’olio, quella parte non  dovrà essere intagliata, dividere il  cerchio in  16 parti , si inizierà tagliando la metà , 


poi in  quattro , ogni  spicchio  ancora in due  e ,


 ancora  ogni  spicchio verrà diviso, senza  toccare il  centro.


 Prendere i lembi  di  due spicchi , uno con la  mano destra e uno  con la sinistra  e  girarli in  senso contrario , quello di  destra  verso destra, quello di  sinistra  verso  sinistra, si otterranno due torcion; proseguire  con  tutti  gli spicchi nel medesimo modo,

 alla fine unire i lembi dei  torcion  a due a due , e girarli  verso il  basso, per  formare i petali. Mettere a lievitare fino al  raddoppio, in forno spento ,circa 4/6 ore , dipende dalla temperatura , dopo aver inumidito a torta  con  qualche pennellata di  acqua  tiepida. 


Una  volta raggiunta la lievitazione  accendere il  forno  e portarlo a 180°,


 spennellare la superficie  con rosso d’uovo diluito  con tre  cucchiai di latte tiepido,


 porre  al centro  quatto mandorle  a guarnire, cuocere per circa 20 minuti. Servire  freddo  o tiepido.

Il commento di Rebecca:
quando  ho visto  questa torta  sul  blog della  cara Valentina di  frutta e zafferano, mi sono  letteralmente  entusiasmata , la  mia  pasta  madre  fremeva , non potevo non  provare! Ho aspettato l’occasione  giusta per  farla  assaggiare  ai ragazzi  e sono partita all'attacco della torta fiore.  Il risultato è stato veramente soddisfacente sia per il  gusto che alla vista , sicuramente  sarà presente  nelle preparazioni per il  prossimo Natale  , anche perché la forma  mi  ricorda  anche i cristalli di neve. Per i ripieni  largo alla fantasia,  tra dolci e salati  ci si può  sbizzarrire, per la brioche  con pasta madre o con  cubetto di lievito di  birra ,  ognuno può mantenere la propria  ricetta , per la preparazione, qualora non fosse chiara, ci sono   dei filmati  sul  web, che  spiegano i  vari passaggi.




8 commenti:

Valentina ha detto...

grazie mille e ti è venuta benissimo!!!

cliv ha detto...

E' veramente bella a vedersi questa torta...hai ragione per i giorni di festa sara' perfetta
Un bacio

Il Mondo di Milla ha detto...

Meravigliosa e poi chissà che bontà, bravissima :-)

speedy70 ha detto...

ti è venuta una merviglia, bravissima!!!!

carmencook ha detto...

Semplicemente favolosa Reby!!!
Complimenti e grazie mille per il tutorial!!
Un mega abbraccio e buon fine settimana
Carmen

cadè ha detto...

Che bella Rebecca,è venuta benissimo!
Buon fine settimana!

NonnaPapera Cristina ha detto...

E' molto bella e penso che ci proverò!

dolcichiacchiere ha detto...

io non ho il lievito madre ma penso che ci provero' lo stesso perché e' davvero bella...e poi deve essere buonissima.
ciao katia