lunedì 20 aprile 2009

le ricette di rebecca



FOCACCIA CARCIOFI E PROVOLA

Ingredienti per quattro persone:

per la pasta
300 gr. farina di farro
1 cubetto lievito di birra
olio extravergine oliva
sale
acqua (circa 180 gr.)
per i ripieno
4 carciofi
prezzemolo
300 gr. provola affumicata

Preparazione:

in una ciotola larga , versare la farina , salarla con quattro pizzichi di sale, fare un avvallamento al centro e nel medesimo sbriciolare il lievito , unire tre cucchiai di olio e l’acqua tiepida, impastare il tutto, versare poi l’impasto sulla spianatoia infarinata e lavorare bene per almeno dieci minuti , finché la pasta non sia bene amalgamata elastica soda ma molto morbida. Rimettere la pasta in un recipiente grande e dai bordi alti, tenere presente che dovrà raddoppiare di volume dopo la lievitazione, coprire con la plastica , per mantenere l’umidità , tenere al caldo per circa un’ora e comunque fino a ché non sia raddoppiato il volume. Nel frattempo pulire i carciofi e passarli con il succo di limone per non farli annerire, metterli a cuocere a spicchi n un tegame coperti di acqua con due giri di olio extver., e un ciuffetto di prezzemolo, una volta cotti frullarli con un mixer ad immersione. Quando la pasta sarà ben lievitata, rimetterla sulla spianatoia infarinata, dividere in due parti una un poco più grande dell’altra. Con la parte più grande formiamo un disco di grandezza tale che quando si metterà nelle teglia la pasta esca dai bordi della stessa. Tenendo ben fuori la pasta dai bordi , coprire la base con tutti i carciofi, sopra disporre la provola a fette . Formare un secondo disco di pasta del diametro uguale alla base della teglia , metterlo sopra lo strato di provola a coprire bene il tutto, bagnare con un poco di acqua il perimetro e riappoggiarvi sopra la pasta eccedente dai bordi della teglia in modo da chiudere bene la focaccia, per sigillare la copertura pigiare con le dita o con i rebbi della forchetta, senza bucare la pasta. Cuocere in forno caldo a 200° per circa 15 minuti, il tempo è sempre legato al tipo di forno, quindi è bene controllare la cottura. Servire intiepidita o fredda.

Il commento di Rebecca:

martedì pizza! ho ripreso da un po’ di tempo in qua a fare la pizza e la focacce ripiene questa è una di quelle. Naturalmente il farro la fa da sovrano, ed è proprio per la mia intolleranza al grano che sono tornata ad impastare ! Pizza di farro a taglio non ne ho viste in giro e allora…… Comunque carciofi e provola stanno benissimo insieme e poi nella focaccia … una vera delizia!


6 commenti:

Simo ha detto...

Complimenti Rebecca, deve essere una bontà!!
Buonissima serata!

Betty ha detto...

meravigliaaaa, deve essere buonissima davvero! baci.

katty ha detto...

adoro le focacce salate!! la tua deve essere buonissima!!!complimenti!!buona giornata!!!

Francesca ha detto...

Uhmmm Reby, che buona!!!!! L'abbinamento di carciofi e provola affumicata è spettacolare e squisito, bravissima! Un abbraccio e a presto, ciao Rebecchina!

Barbara ha detto...

Mamma mia che connubio delizioso che deve essere: brava!

rebecca ha detto...

grazie ragazze delle visita e dei complimenti , ma il merito è soprattutto degli stupendi sapori dei carciofi e della provola ..... e della gola......ciao a tutte Reby