sabato 19 marzo 2016

le ricette di rebecca









TORTA BACIO

Ingredienti per  10/12 persone:
BASE
pentola   diam 20 cm.
100 gr. farina 00
50 gr.  fecola  di patate o frumina o amido di mais
150 gr.  zucchero
6 uova
1 bustina di lievito per  dolci
1 fiala aroma  vaniglia
1 pizzico di sale
150 gr. cioccolato extra fondente
75 gr.  burro
RIPIENO E DECORAZIONE
400 gr. nutella
500 gr. panna  da montare ( vegetale  senza  grassi idrogenati  zuccherata)
1 tazza piena  nocciole tostate
300 gr. cioccolato  extrafondente

Preparazione:
Il procedimento  è un poco lungo  conviene iniziare la mattina prima di quando si vuole servire la torta.
Mattina primo giorno
La Base:
In una ciotola  a bagnomaria (immersa in un tegamino  con acqua  calda  sul  fornello a fuoco moderato)  fare sciogliere il cioccolato , quando sarà ben sciolto  toglierlo  dal tegame  del bagnomaria ed aggiungere il  burro , mescolare  fino a completa amalgamazione , lasciare  da parte.  Montare a neve  con le fruste le chiare  delle uova, quando  iniziano ad  addensare  unire  a filo  la metà dello  zucchero e terminare l’operazione ; da parte montare a spuma  i tuorli  con la restante metà dello zucchero. Riprendere il cioccolato  fuso con il  burro che sarà  tiepido,  e  colarlo nei  tuorli montati, amalgamare  con un cucchiaio di legno ,una volta  incorporato ,  unire anche  gli albumi montati  , sempre  amalgamando  dal basso in alto in modo da mantenere il  composto  ben montato.  Mischiare la farina la fecola il lievito ed il sale , setacciarli tutti insieme  e unire  piano piano al composto amalgamando lentamente , la cosa importante  è cercare  di non  smontare il composto. Versare l’impasto nella pentola  imburrata e spolverata di farina. Cuocere in  forno caldo a 180° per  circa 60 minuti, fare la prova dello stecchino.


 Lasciare raffreddare in forno aperto  e  sformare.
Pareggiare  la cupola della torta tagliando l’apice,  deve  rimanere piatta la parte dove andrà posizionato il “nocciolone”. Tagliare la parte alta della torta ad ottenere una sorta di coperchio, all’altezza di un paio di centimetri; 


 scavare la parte centrale della torta  lasciando  i soliti  2 cm. tutto intorno e  alla base.
Intanto montare 300 gr. di panna, sbriciolare i due terzi delle  nocciole.
“il Nocciolone”:   
foderare una tazzina ( diametro cm.8 profonda cm.6)


con della pellicola  da cucina, e mettere dentro  bello compresso ,un composto che si sarà preparato  con  le briciole  della torta  un paio di cucchiai di  nutella e un cucchiaio di panna  con qualche nocciola intera, deve essere piuttosto consistente non troppo morbido, 


dopo aver riempito la tazzina  comprimere  bene  con il dorso d un cucchiaio da portata , mettere in frigo per  almeno un paio di ore.
Preparare il ripieno per il “BACIO”:
in una ciotola mettere  la restante nutella, la panna montata , 


le nocciole e un poco di briciole della torta asportata e qualche pezzetto di cioccolato ,


 mescolare bene  e inserire nel  buco della torta  compattare


 e mettere il “coperchio”, mettere in  frigo per un paio di ore , per tenere bene in forma la torta  legare uno strofinaccio pulito intorno alla circonferenza  a mo’ di  cinta.
Pomeriggio/Sera primo giorno
Preparare la  ganache  : portare a bollore 200 gr. panna, spezzettare  300 gr. di cioccolato , quando la panna bolle  versarla nel cioccolato e mescolare fino a ché non si sciolga tutto in una crema, lasciare intiepidire.
Assemblare la torta:
sformare il “nocciolone”; sul coperchio della  torta , al centro dove abbiamo pareggiato  la cupoletta,  mettere uno strato di ganache  e posizionare il nocciolone.


 Porre la torta  sopra la grata  e colare la  ganache al cioccolato a ricoprire il tutto. Mettere in frigo  fino alla mattina dopo.
Mattina secondo giorno
Prendere due fogli di alluminio per alimenti e


 dalla parte opaca fare  con un pennarello azzurro indelebile la  classica scritta  BACIO e le stelline, incartare il bacio,


 per coprire  bene  ci vogliono due  fogli , quello con la scritta  va posizionato sopra , naturalmente , conviene copiare  dall’originale. Ritagliare con un taglierino l’eccesso di carta, con  attenzione perché si strappa  facilmente poi  con un  coltella accostare  bene  l’alluminio al perimetro della  base della torta, 


rifinire  con un bel  fiocco blu  e una rosa dello stesso colore. Riporre in rigo in attesa di servire.

Il commento di Rebecca:

torta di compleanno


 per i miei  cuccioli  quarantenni, mamma mia  come volano gli anni !I gemellini  sono diventati adulti e hanno la loro famiglia , ma per me sono sempre i miei  cuccioli e mi viene  voglia  di coccolarli  come tanti anni fa……….









6 commenti:

Grace H ha detto...

Che figli fortunati ad avere una mamma cosi' brava in cucina :) La tua torta al Bacio e' meravigliosa!!! Auguri......... e buona serata :)

Sabrina Rabbia ha detto...

una torta che stupisce qui la fantasia non ha avuto limiti, brava davvero e auguri ai tuoi figli!!!Baci sabry

Maristella Maltinti ha detto...

Ciao favolosa mai vista una torta così...originalissima :-)

Valentina ha detto...

questa e' golosita' allo stato puro!!!!

speedy70 ha detto...

Applausi Rebecca, bellissima e goduriosa questa torta.... Copio subito, è da rifare!!!!

rebecca ha detto...

grazie, grazie, una torta davvero buona e d'effetto mi ha dato molta soddisfazione, un abbraccio a tutte Reby