mercoledì 25 agosto 2010

le ricette di rebecca





LASAGNA PARMIGIANA


Ingredienti per sei persone:
2 melanzane
2 mozzarelle
sale
olio extravergine d’oliva
300 gr. parmigiano grattugiato
Pasta:
2 uova
200 gr. farina 0
Sugo:
1 litro passata di pomodoro
1 scalogno
basilico
Besciamella:
1 litro di latte
100 gr. farina 00
100 gr. burro

Preparazione:
per la pasta seguire la preparazione base realizzarla più fine della solita pasta per lasagne, preparare anche la besciamella seguendo la ricetta. Lavare e mondare del picciolo le melanzane, tagliarle a rondelle e sbollentarle in acqua leggermente salata, solare e lasciare su un panno. Preparare il sugo mettendo insieme , nel tegame , la passata lo scalogno e qualche foglia di basilico, salare fare cuocere per una quarto d’ora a fuoco lento, spegnere e mettere un giro di olio a crudo coprire e lasciare riposare. Affettare le mozzarelle. Cuocere la pasta in abbondante acqua bollente, con il sale e un poco di olio, immergere le strisce , una per volta , toglierle quando tornano a galla e passarle subito in acqua fredda, metterle poi ben stese e distanziate su una tovaglia asciutta. Preparare la teglia: sul fondo mettere un velo di sugo, fare un primo strato con la pasta coprendo tutta la base della teglia, continuare con le melanzane, coprire con il sugo e poca besciamella, spolverare con abbondante parmigiano e sopra mettere fette di mozzarella su tutta la superficie. Continuare nello stesso ordine fino a terminare gli ingredienti, l’ultimo strato sarà di pasta. Irrorare l’ultimo strato con il sugo , poi ricoprire con abbondante besciamella e da ultimo spolverare generosamente di parmigiano. Infornare in forno caldo e cuocere coperta con foglio di alluminio per circa trenta minti a 180°, controllare la cottura perché può variare secondo il tipo di forno, per fare una crosticina più croccante scoprire la teglia e gratinare. Lasciare intiepidire . E’ bene preparare la pasta al forno in anticipo di almeno mezz’ora per darle modo di rapprendersi e d’insaporirsi bene, si può lasciare in caldo o ripassarla in forno caldo per qualche minuto prima di servire.

Il commento di Rebecca:
ho preparato questa lasagna per il compleanno di mia suocera, con la valida collaborazione di mio marito che è diventato bravissimo nel tirare la pasta con la “nonna papera”, questa volta l’abbiamo voluta provare più sottile devo dire che il risultato è migliore , molto più saporita e delicata. Le melanzane danno un tocco di sapore molto gradevole, le ho tagliate sottili per non fare sentire troppo la consistenza , risultato una sapore morbido e ben amalgamato.

12 commenti:

Lady Boheme ha detto...

Bentornata tesoro!!! Sono felice di rileggerti, complimenti per questa ricca e golosa ricetta! Un abbraccio, felice serata

Manu ha detto...

Lasagna e parmiggiana 2 in 1!!!!Che meraviglia!!!!

Federica ha detto...

piatto ricco....mmmmmmmmm....gustoso e invitante!!bravissima!!baci!

Alice4161 ha detto...

Un bel primo...come piace a me!!brava.

ciao

marifra79 ha detto...

Dev'essere ancora più buona della classica parmigiana!!!!!!!!!!!!
Un abbraccio

mariacristina ha detto...

Bentornata! E che splendore queste lasagne, non mi attento a farle perchè accendere il forno con questo caldo mi ammazzerebbe, ma appena rinfresca copio, io adoro le melanzane e non le ho mai provate fatte così.

Giovanna ha detto...

Sei tornata con una ricetta straordinaria.
Bravissima, ha un aspetto delizioso.
Baci Giovanna

Milla ha detto...

Complimenti al marito, ci si diverte troppo in cucina in due e poi un aiuto è sempre ben accetto anche quando è una frana come il mio!!
Ottime queste lasagne vegetariane, da provare!

Danea ha detto...

Buonissime!!!!!! Le voglio, le voglio!!!!!
Brava ^_^

rebecca ha detto...

Lady,Manu,Federica,Alice,Marifra,Mariacristina , Giovanna, Milla,Danea,grazie dei complimenti e del bentornata, siete tutte carinissime vi abbraccio forte!
ciao Reby

Elisakitty's Kitchen ha detto...

Bentornata anche a te rebecca!
Questo piatto che ci hai preparato oggi è davvvero ricco un esplosione di gusto. Acquolina alle 10 di mattina non si puòòò! Bacio e buon weekend

°.°. Martina .°.° ha detto...

wooow, mi hai già fatto venire fameeee!!! buonissima questa ricetta! se vuoi passa da me:http://panpepatosenzapepe.blogspot.com/ ciao!